Campi Elisi e L'Arco di Trionfo.

Gli Champs Elysees e Les Champs-Elysées è il più grande viale di Parigi (1880 metri di lunghezza), e va da l'Arc de Triomphe a Place de la Concorde.

Il nome deriva da Campi Elisi della mitologia greca, che ha nominato la dimora dei morti, riservata per le anime virtuose, l'equivalente del paradiso cristiano. Per accedere doveva bere nel fiume Lete, che far loro dimenticare il loro passaggio attraverso l'inferno.

I francesi sono la chiamava il viale più bello del mondo ("la plus belle avenue du monde"). E 'anche considerato il viale più famoso del mondo e il più lussuoso.

Nella parte superiore del viale, che inizia con la piazza "Charles de Gaulle" (già Place de l'Etoile, "place de l'étoile") sono cinema, boutique di lusso e grandi magazzini (tra cui uno dedicato alla musica).

Più basso è il viale che porta a Place de la Concorde (dove le esecuzioni sono tenute), è circondato da giardini e numerosi edifici pubblici sono magnifici: The Palace of Discovery ("Palais de la Découverte"), il Petit Palais e il Grand Palace e l'Università di Paris IV.

Gli Champs Elysees è parte dell'asse storico di Parigi, che si estende attraverso i giardini delle Tuileries per raggiungere il Museo del Louvre.

Sul lato opposto del Trionfo, il Viale della Grande Armata e l'Avenue Charles de Gaulle prolungare gli Champs Elysees. In anni novanta fu costruita nel pozzo stesso Grande Arche nel quartiere alla moda di "La Défense", uno dei più importanti centri finanziari dell'Unione Europea insieme a Francoforte.

L'Arco di Trionfo


L'Arco di Trionfo di Parigi, è forse il più famoso arco trionfale. Si trova in Place Charles de Gaulle, all'estremità occidentale dei Champs-Élysées. In precedenza, il nome della piazza era Place de l'Etoile

Napoleone Bonaparte decise di costruire questo arco dopo la sua vittoria nella battaglia di Austerlitz (1805), dopo aver promesso ai suoi uomini: "tornare a casa sotto archi di trionfo". È stato progettato da Chalgrin, ispirato all'architettura romana, e raggiunge un'altezza di 49 metri e 45 di larghezza. Ha una statua in ognuno dei suoi quattro pilastri:

  • Le Triomphe (Triumph), 1810
  • The Resistance (The Resistance)
  • La Paix (La Pace)
  • La Marsigliese (La Marseillaise)

Sulle facce esterne del Arc sono incisi i nomi dei grandi rivoluzionari e le vittorie militari di Napoleone I. Sulle pareti interne del monumento sono incisi i nomi di 558 generali francesi dell'Impero.I nomi di coloro che sono morti in battaglia sono sottolineate.

Napoleone cambiato idea all'ultimo minuto quando si effettua un monumento in Place de l'Etoile (Place de l'Étoile), perché, in un primo momento il monumento che è stato costruito era un elefante più di 50 metri per lanciare acqua corrente attraverso il tubo, questo edificio sarebbe stato forse più impressionante di quello attuale Arco di Trionfo eretto vale la pena per la vittoria nella battaglia di Austerlitz.

All'interno l'Arc è un museo che spiega sua storia e la costruzione. E 'possibile salire sul tetto da dove si può godere di una vista panoramica di alcune delle più famose attrazioni turistiche di Parigi

Per maggiori informazioni: www.wikipedia.org

.